Storia

La società A.S.D Pattinaggio Artistico Piombinese nasce il 15 Maggio 2000 con presidente Mariano Bragagnolo e vicepresidente Longino Mason. L’attività inizialmente è puramente promozionale, gli allenamenti si svolgono nel palazzetto comunale un paio d’ore la settimana con l’intento di avvicinare tanti atleti a uno sport bellissimo, ma purtroppo ancora poco conosciuto.
Di anno in anno il numero di atleti aumenta, c’è la necessità e la voglia di crescere, così il 18 febbraio 2006 la società viene iscritta al registro del Coni e alla FIHP. Nel 2008 è davvero l’anno della svolta: l’amministrazione Comunale mette a disposizione della società un nuovo impianto esterno specifico per il pattinaggio, in cui possano pattinare, impegnarsi, cadere e rialzarsi gli oltre cinquanta atleti della società suddivisi nei gruppi: primi passi, amatoriale, preagonismo, agonismo e gruppo show. Dal 2011 diventa presidente della società Giansalvatore Cacciola. Nel 2014 entra a far parte del team degli allenatori il pluricampione del mondo Andrea Girotto. Nel 2016 la società si iscrive all’ ACSI e si impegna ad organizzare manifestazioni a livello regionale e nazionale. Nel 2017 per la prima volta nella storia della società ben tre atlete si sono qualificate per i Campionati italiani assoluti Fisr. Nel 2018 ancora tre atlete ai campionati Nazionali Fisr, un ottimo primo posto al Trofeo Nazionale Esordienti Regionali e ottimi risultati dal vivaio di atleti più piccoli in continua crescita.

La tenacia, l’impegno e l’ottimo clima creatosi grazie a quanti collaborano e lavorano nella società, ci fa davvero ben sperare per il futuro e per il successo dei nostri campioni.